SOLIDARIETÀ AL TEATRO EMBROS OCCUPATO DI ATENE

Solidarietà al Teatro Embros Occupato di Atene che in questi giorni subisce l'attacco di una burocrazia venduta ai gestori della crisi. In un paese come la Grecia, sottoposto alla dittatura della Banca Centrale Europea, si chiudono le porte di un'esperienza di libertà e di risposta umana e concreta alle politiche usuraie di austerità e controllo sociale.

logo no muos niscemi